vai all'homepage di MassimoCarlotto.it
Le Irregolari

LE IRREGOLARI
LA PRIMA PAGINA
Ero triste e, purtroppo, assolutamente sobrio. Sotto il braccio sinistro tenevo un voluminoso pacco rettangolare. Il destro era impegnato a sostenere l'ombrello che mi riparava da una pioggia fitta e sottile. Mi trovavo esattamente al centro di Plaza de la Costituciòn e osservavo i movimenti delle guardie che presidiavano il portone centrale del palazzo della Moneda. Non potei fare a meno di pensare che avevano le stesse divise e le stesse facce di 23 anni prima. Anche la piazza era la stessa: sulle facciate bagnate dei palazzi, risaltava lo stucco con cui avevano riempito centinaia di fori dei proiettili esplosi il giorno del golpe.   Improvvisamente la pioggia cessò. Raccattai un po' di coraggio e mi avviai... ...[continua]
MISCELLANEA INTERVISTE

Qui di seguito alcune citazioni tratte da interviste rilasciate da Massimo Carlotto

...[continua]
FAI UNA DOMANDA A MASSIMO CARLOTTO
...[continua]
LE RECENSIONI & LA CRITICA

In questa sezione raccogliamo recensioni e articoli apparsi sul libro. Per mantenere costantemente aggiornata la rassegna stampa vi invitiamo a segnalarci eventuali articoli usando il modulo per contattarci

...[continua]
LA MUSICA, LA POESIA E L’ARTE PER LE IRREGOLARI

 

In questa sezione vi proponiamo non soltanto i testi di canzoni che, come Fango e Milonga de un Triste, compaiono all'interno del romanzo, ma anche composizioni di artisti, poeti e persone che hanno voluto esprimere solidarietà alle protagoniste della tragedia argentina, ed invitiamo chiunque volesse dare il proprio contributo a mandarci il materiale su info@massimocarlotto.it.

...[continua]


tutti i romanzi




vai al forum di MassimoCarlotto.it